Carrello

Il vostro carrello è vuoto

Visitate il negozio

Far la strada e incontrare meraviglie, ecco il grande motivo. (Cesare Pavese)
More e Asfalto
 

Edoardo Gazzoni

More e Asfalto

« Edoardo Gazzoni è nato a Biel/Bienne in Svizzera nel 1987. Laureato in Scienze antropologiche all’Università di Bologna è alla sua prima silloge. More e asfalto è il risultato di due … »
 
 
 
Partenze
 

Nicola Giuliato De Vázquez

Partenze

« «Le partenze sono creatrici.// Ci plasmano/ senza mediazioni». Le Partenze di Nicola Giuliato De Vázquez sembrano presentarsi subito così, nel loro esplicito carattere auto-riflessivo: come una azione allo stesso tempo … »
 
 
 
Ritratto disarmatico
 

Cristiano Mattia Ricci

Ritratto disarmatico

« Come si esegue un ritratto? Anzitutto prendendo una posa, come prima di uno scatto fotografico. Questione d’inquadratura: esattamente come lo è per Cristiano Mattia Ricci, poeta-artista-architetto che, per descriversi, comincia … »
 
 
 
Studio d’artista
 

Fabrizio De Fabiis

Studio d’artista

« Fabrizio De Fabiis nasce nel 1981 ad Ascoli Piceno. Nel 2004 consegue la laurea triennale in Fisica presso l’Università di Perugia. Nello stesso anno compie un viaggio in Spagna dove … »
 
 
 
Il latte versato
 

Andrea Donaera

Il latte versato

« Andrea Donaera, con questo suo canzoniere, prova quanto si possa ancora e con notevole esito raccontare l’amore. E lo fa con una voce fresca e spoglia, aggirandosi per le strade, … »
 
 
 
Frequenze clandestine
 

Dario Bertini

Frequenze clandestine

« Dario Bertini non dorme mai. Lo vedresti arrivare col passo affrettato di chi ha qualcosa da dire, con i capelli sempre spettinati, oppure in qualche bar a leggere versi. [...] … »
 
 
 
A libro chiuso
 

Leonardo Bonetti

A libro chiuso

« Un cammino, questa scrittura frammentaria, verso quella regione dove la parola si spoglia della sua ridondanza e mostra il respiro che la muove e agita e fa essere, quel respiro che, fisicamente, la unisce al vento, … »
 
 
 
L’allenatore di lucciole
 

Enrico Testa

L’allenatore di lucciole

« La prosa fugge via, la poesia resta, ci interroga come questi versi forti, densi di un’umanità che si fa domanda, rivolta, cattiveria ma anche dolcezza. Proprio come un’onda, che va … »
 
 
 
 
Officina della Sibilla